Ricette tradizionali

Mangia un Big Mac senza confusione con questa confezione geniale

Mangia un Big Mac senza confusione con questa confezione geniale

Puoi modellare la scatola in tre modi diversi, a seconda di dove stai mangiando

Questo è l'aspetto della scatola quando i lati sono piegati verso il basso.

Immagina di ordinare un Big Mac dal drive-thru di McDonald's quando sei di fretta. Entra in questo cestino in cartone, completo di maniglie, che ti permette di gustare hamburger e patatine senza stress.

Jessica Stoll, una designer industriale, ha ideato questo imballaggio su due lati. Puoi anche appoggiarlo su un tavolo.

L'idea è che puoi portare il tuo pasto da un posto all'altro, mangiarlo sulle ginocchia o gustarlo a tavola.

La confezione è disponibile anche in una varietà di modelli divertenti per ravvivare l'involucro giallo standard che circonda gli hamburger di McDonald's. Questo prototipo non è ancora disponibile nei negozi, ma speriamo di vederlo presto in vendita.

Abbiamo parlato con Stoll e lei ha detto che voleva solo rendere la confezione divertente per le persone: "Il suo obiettivo è catturare la semplice gioia di un bambino che apre un Happy Meal, pur comprendendo che la realtà è spesso frenetica e complicata. Mangiare un pasto dovrebbe essere una pausa dal caos”.


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


McBlunders: 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbero dovuto buttare via (ma invece sono stati serviti)

Con richieste così elevate, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto.

Le origini dell'hamburger rimangono poco chiare. Alcuni sostengono che sia stato realizzato a metà del 1700, mentre Rosa DeLauro afferma anche di essere la fondatrice della ricetta nel 1900, ovviamente prodotta negli Stati Uniti.

Senza l'invenzione, chi sa che aspetto potrebbe avere il fast food? McDonald's ha preso questo concetto e ha fatto uno sprint senza guardare indietro nei primi anni '40. Quando Ray Kroc si unì alla festa, McDonald's si espanse fino a diventare il principale colosso del fast food che conosciamo oggi. In media, il ristorante serve oltre 69 milioni al giorno. Si tratta di oltre 100 paesi e di quasi 37.000 località.

Con richieste così folli, l'errore umano è destinato a verificarsi di tanto in tanto. In questo articolo, è esattamente ciò su cui abbiamo puntato i riflettori, hamburger che non hanno soddisfatto le aspettative richieste dai consumatori. Gli hamburger che presenteremo includono il famoso Big Mac, Cheese Burger, Quarter Pounder, Filet-O-Fish burger e molti altri. Con solo un po' più di attenzione, questi hamburger avrebbero potuto essere salvati. I problemi includono carne poco cotta, dimenticando del tutto la carne e solo una costruzione decisamente pigra dell'hamburger all'interno. Dopo questo articolo, potresti voler controllare quell'ordine prima di insaccarlo e riportarlo a casa!

Godetevi l'articolo gente e, come sempre, assicuratevi di condividerlo con un amico. Senza ulteriori indugi, ecco 20 foto di hamburger che McDonald's avrebbe dovuto buttare via ma invece hanno servito. Cominciamo!


Guarda il video: 20 BIG MAC CHALLENGE. 10,000 CALORIES IN ONE SITTING (Gennaio 2022).