Ricette insolite

Come preparare il tiramisù classico

Come preparare il tiramisù classico

Ecco come preparare un tiramisù classico, passo dopo passo. Ottimo dessert anticipato per feste di Natale, Ringraziamento e vacanze.

Credito fotografico: Cindy Rahe

Ho sempre pensato al tiramisù come a un "dolce da ristorante". Sai, uno di quei dessert fantasiosi che non penseresti mai di fare a casa.

Questo è principalmente perché il tiramisù è uno dei due dolci che mia madre ordina sempre nei ristoranti (l'altro è la crème brulée; le piace un classico). Onestamente non avevo mai incontrato il tiramisù fuori dall'ambiente di un ristorante!

Ma alcuni anni fa le cose sono cambiate quando abbiamo ospitato la nostra prima cena di Natale e mia madre ha richiesto il tiramisù come dessert. Ero decisamente un po 'timoroso, ma mi sono detto "qual è la cosa peggiore che potrebbe succedere?" modalità.

Si scopre che preparare un buon tiramisù a casa non è poi così difficile. Richiede davvero solo un po 'di pazienza, un po' di frusta e alcuni suggerimenti per aiutarti!

Video! Come fare il tiramisù

Il tiramisù è un po 'come il cugino italiano più anziano di una torta ghiacciata americana. Sono entrambi essenzialmente dessert di biscotti a strati con un leggero ripieno cremoso.

Il tiramisù, tuttavia, ha alcuni componenti distintivi che lo distinguono. Il ripieno inizia con uno zabaione - che è un nome di fantasia per i tuorli d'uovo sbattuti con zucchero e vino marsala (o rum, nel nostro caso) a bagnomaria fino a renderli chiari, pallidi e spumosi. Questo zabaione stabilisce il sapore di tutto il piatto.

Per stabilizzare lo zabaione e dargli un po 'di corpo, sbatto insieme il mascarpone e la panna (un trucco imparato da Zoe Francois, che a sua volta lo ha scelto dal ricettario Flour di Joanne Chang). Poi unisco la panna montata nello zabaione raffreddato.

Incorporare il mascarpone con la panna montata, invece di mescolarlo allo zabaione come è tradizione, sembra anche aiutare a evitare che il composto si separi e diventi granuloso, problema comune a molte persone con il tiramisù.

Il risultato è un dolce e setoso - e leggermente alcolico! - ripieno di crema. Una volta terminata questa parte, il resto del tiramisù è solo un lavoro di assemblaggio, seguito da un lungo freddo in frigo.

Il mio tiramisù di Natale ha finito per essere un successo, il che è stato fantastico dato che ho cotto troppo le nostre costolette! Il tiramisù è stato preparato magnificamente, affettato facilmente (molto meglio di quanto mi aspettassi) e ha reso il nostro primo Natale davvero speciale.

Suggerimenti per il successo del tiramisù

  • Lascia raffreddare lo zabaione a temperatura ambiente:Tecnicamente, deve solo raffreddarsi a 90 ° F, ma a meno che tu non voglia tirare fuori il termometro, lascialo raffreddare a temperatura ambiente o leggermente più caldo. Troppo caldo e scioglierà la panna montata quando li mescolerai insieme.
  • Attendete a montare la panna fino a quando lo zabaione si sarà raffreddato:Montare velocemente ed è meglio non lasciare riposare la panna montata troppo a lungo, quindi attendere che lo zabaione si raffreddi prima di montare la panna.
  • Montare il mascarpone con la panna montata: Molte ricette aggiungono il mascarpone allo zabaione, ma abbiamo scoperto che questo a volte rendeva lo zabaione inspiegabilmente granuloso. Montarlo con la panna invece rende più facile integrare il mascarpone nel piatto senza preoccuparsi di questo problema
  • Sbatti il ​​mascarpone per soli 15-30 secondi per ammorbidirlo:Prima di montarlo con la panna, sbattere brevemente il mascarpone da solo per ammorbidirlo. Fai attenzione a non montare troppo perché il mascarpone ad alto contenuto di grassi può iniziare a separarsi. Meglio sbagliare sul lato della frustata piuttosto che esagerare.
  • Aggiungere la panna lentamente: Dopo che il mascarpone si sarà ammorbidito, irrorare la panna molto lentamente mentre si monta a velocità media. Una volta aggiunto tutto, ferma il mixer, raschia i lati e poi continua a sbattere per altri 30-60 secondi finché la miscela non mantiene i picchi saldi.
  • Obiettivo per la panna montata con punte sode:Vuoi che la panna montata si trovi tra le punte morbide, dove le punte della panna montata si ammorbidiscono su se stesse, e le punte rigide, quando le punte sono dritte. Vuoi un po 'di oscillazione nei tuoi picchi.

Questa ricetta è stata sviluppata e scritta da Cindy Rahe con l'assistenza di Summer Miller e Marta Rivera. Sforzo di gruppo!

Come preparare il tiramisù classico

Ingredienti

  • 6 tuorli d'uovo grandi
  • 1 tazza (200 grammi) di zucchero, diviso
  • 3 once (6 cucchiai) di rum scuro, diviso
  • 1 1/2 tazze (12 oz) di mascarpone, freddo dal frigorifero
  • 1 tazza di panna da montare pesante, fredda dal frigorifero
  • 1 tazza di acqua bollente
  • 1 cucchiaio di caffè espresso istantaneo in polvere
  • 1 confezione di savoiardi (7 once)
  • Cacao in polvere per spolverare la parte superiore
  • Pirofila da 8 x 8 pollici
  • Casseruola e ciotola resistente al calore, o un bagnomaria
  • Frusta a palloncino

Metodo

1 Prepara il piatto: Ungere leggermente una pirofila da 8x8 pollici.

2 Montare i tuorli e lo zucchero per ottenere lo zabaione: Mettere una grande ciotola resistente al calore su una pentola di acqua bollente per creare un bagnomaria (la ciotola deve poggiare sul bordo della padella e il fondo non deve toccare la superficie dell'acqua).

Sbatti insieme i tuorli e 3/4 di tazza di zucchero nella ciotola. Continuare a sbattere finché lo zucchero non si è sciolto, il composto è leggermente aumentato di volume e appare di colore giallo chiaro. Non sono sicuro? Strofina un po 'della miscela tra due dita (sarà calda, ma non troppo calda al tatto) - dovrebbe sembrare liscia e setosa; se senti dei granuli di zucchero, continua a sbattere.

3 Aggiungere il rum: Aggiungere gradualmente 2 once (4 cucchiai) di rum e continuare a sbattere rapidamente a bagnomaria per circa 10 minuti, fino a quando il composto non sarà denso, spumoso e di un giallo molto chiaro. (Puoi anche usare un mixer manuale per questo passaggio, se preferisci.)

Rimuovere la ciotola dalla doppia caldaia e mettere da parte fino a quando non si raffredda ad almeno 90 ° F o temperatura ambiente.

4 Montare il mascarpone e la pannaÈ possibile utilizzare uno sbattitore manuale o un robot da cucina con attacco per frusta per questo passaggio. Se usi una planetaria, sii molto attento e non allontanarti mentre il mascarpone sta montando. I robot da cucina sono così potenti che è facile strofinare, il che fa separare il mascarpone. Hai un po 'più di spazio di manovra con un mixer a mano.

Con uno sbattitore a mano o nella ciotola di una planetaria con frusta, sbatti il ​​mascarpone a velocità media per 15-30 secondi, finché non si liscia e si ammorbidisce. Fai attenzione a non battere troppo, altrimenti il ​​mascarpone si separerà e diventerà granuloso.

Con il mixer ancora a velocità media, aggiungere gradualmente la panna in un flusso lento e sottile fino a quando non è tutto incorporato. Questo dovrebbe richiedere da 1 a 2 minuti. Fermare il mixer e raschiare la ciotola. Continua a battere con il mixer a velocità medio-alta per altri 30-60 secondi, fino a quando la miscela non mantiene le punte sode e non del tutto rigide.

5 Mescolare la panna montata e lo zabaione: Unire 1/3 della panna montata allo zabaione per alleggerirlo, quindi unire la panna montata rimasta.

6 Preparare il liquido per immersione al caffè per i savoiardi: In un piatto largo e poco profondo, sbatti il ​​restante 1/4 di tazza di zucchero con il restante 1 oncia (2 cucchiai) di rum, l'acqua bollente e la polvere di caffè espresso. Mescolare per sciogliere lo zucchero e l'espresso.

7 Montare il tiramisù: Inzuppare un savoiardo alla volta nel liquido per caffè espresso, girandolo in modo che tutti i lati siano uniformemente inumiditi - basta una schiacciata veloce; ancora e i savoiardi iniziano a disintegrarsi. Disporre i savoiardi inzuppati in file sul fondo della pirofila.

Una volta terminato lo strato, spargere sopra metà della miscela di mascarpone. Ripeti l'immersione e disponi un secondo strato, quindi spalma il mascarpone rimasto sopra.

8 Raffredda il tiramisù: Coprite il tiramisù e mettete in frigo per almeno 8 ore o fino a 24 ore per dare il tempo al tiramisù di rassodarsi e ai savoiardi di ammorbidirsi.

9 Servire: Spolverare con cacao prima di servire. Servire a spicchi direttamente dalla padella. Gli avanzi si conservano per circa 5 giorni.

Ciao! Tutte le foto e i contenuti sono protetti da copyright. Si prega di non utilizzare le nostre foto senza previa autorizzazione scritta. Grazie!


Guarda il video: Tiramisù classico (Novembre 2021).